Export Vietnam

Disposizioni su import animali e prodotti di origine animale con contaminazione da Salmonella

1719
Export Vietnam - Disposizioni su import animali e prodotti di origine animale con contaminazione da Salmonella

Il Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale ci ha segnalato l’emanazione, da parte del Dipartimento di Salute Animale del Ministero dell’Agricoltura del Vietnam, di un provvedimento che ha modificato la normativa sui controlli all’importazione sugli animali e sui prodotti di origine animale che stabilisce specifiche misure nel caso venga rilevata la presenza di Salmonella.

Tale misura fa seguito ad un provvedimento vietnamita che estende i controlli analitici, in particolare per Salmonella ed E. Coli (0157:H7) alla totalità dei carichi in arrivo in Vietnam per le carni ed al 20% delle importazioni di prodotti di origine animale processati.

Con il nuovo provvedimento viene specificato che le spedizioni contaminate da Salmonella sono soggette a sanzioni amministrative e la merce deve essere riesportata o distrutta. Non vengono indicate possibilità di ulteriori trattamenti in loco né la facoltà di effettuare controanalisi.