Dichiarazione del Parlamento britannico su rinvio controlli ed obbligo certificati sanitari per export verso il Regno Unito

Brexit

424
Dichiarazione del Parlamento britannico su rinvio controlli ed obbligo certificati sanitari per export verso il Regno Unito

Il Parlamento britannico ha appena rilasciato la dichiarazione Border Controls Statement made on 14 September 2021 con la quale il Governo del Regno Unito ha deciso una revisione del calendario per l’introduzione delle nuove modalità di controllo delle merci di origine UE esportate verso la Gran Bretagna, in uno con la proroga dell’obbligo di certificazione sanitaria.

In base alla suddetta dichiarazione, viene previsto quanto segue:

  • L’obbligo di pre-notifica delle importazioni agroalimentari, previsto dal 1° ottobre 2021, sarà introdotto il 1° gennaio 2022;
  • L’obbligo di prevedere e presentare i certificati sanitari di esportazione, che dovevano essere introdotti il 1° ottobre 2021, è stato spostato al 1° luglio 2022;
  • I controlli fisici sulle merci SPS ai posti di controllo alla frontiera, che dovevano essere introdotti il 1° gennaio 2022, saranno ora introdotti il 1° luglio 2022.