Chiarimenti AGEA su beneficiari aiuti per aziende settore suino per PSA e aziende avicole per influenza aviaria

954
Chiarimenti AGEA su beneficiari aiuti per aziende settore suino per PSA e aziende avicole per influenza aviaria

L’AGEA, Area Coordinamento, ha diramato in data odierna due Circolari con le quali vengono forniti chiarimenti in merito ai beneficiari delle misure di aiuto concesso nel settore suino a causa della peste suina africana e nel settore avicolo a causa della influenza aviaria:

  • Circolare Prot. 89144 – Addendum alla Circolare Prot. 58039 del 27/07/2022 – Misure di intervento a sostegno aziende avicole per danni indiretti da misure di restrizione alla movimentazione per influenza aviaria dal 23/10 al 31/12/2021;
  • Circolare Prot. 89146 – Addendum alla Circolare Prot. 66462 del 14/09/2022 – Misure di intervento a sostegno suinicole per danni indiretti da misure contro la peste suina africana.

L’AGEA, con le nuovi Circolari, specifica che i beneficiari degli aiuti sono le PMI attive nella produzione primaria e nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. Pertanto, risultano escluse dagli aiuti:

  • le grandi imprese;
  • le imprese in difficoltà, ad eccezione di quelle che lo sono diventate a causa della peste suina africana e/o influenza aviaria;
  • le imprese destinatarie di un ordine di recupero pendente a seguito di una precedente decisione della Commissione che dichiara gli aiuti illegittimi e incompatibili con il mercato interno.

Le Circolari, inoltre, specificano che gli indennizzi sono calcolati in relazione alle “perdite di reddito” dovute a obblighi di quarantena e alla difficoltà di ripopolamento.

Su richiesta per gli associati il testo integrale delle due Circolari AGEA.