Decreto Ministero Agricoltura su campagna assicurativa vegetali 2023

1385
Decreto Ministero Agricoltura su campagna assicurativa vegetali 2023

E’ stato emanato da parte del Ministero dell’Agricoltura il decreto n. 643065 relativo alla campagna assicurativa prodotti vegetali anno 2023.

L’intervento “Assicurazione agevolate” del Piano Strategico Nazionale per la PAC 2023 – 2027 (PSP) approvato dalla Commissione Europea con decisione C(2022) 8645 del 2 dicembre 2022 (CCI n. 2023IT06AFSP001) è finalizzato a fornire sostegno alle imprese del settore della produzione primaria, nonché a favorire un approccio integrato alla gestione del rischio ampliando, attraverso il sostegno sui premi delle polizze assicurative, il ventaglio di strumenti a disposizione delle imprese agricole per la tutela delle produzioni agricole e zootecniche contro i rischi meteoclimatici e contro i rischi sanitari, fitosanitari, da infestazioni parassitarie.

L’ammontare dell’intervento è pari a 295.278.000,00 Euro.

Ai fini dell’ammissibilità, i richiedenti devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere imprenditori agricoli ai sensi dell’articolo 2135 del Codice Civile, iscritti nel registro delle imprese o nell’anagrafe delle imprese agricole istituita dalla Provincia autonoma di Bolzano;
  • essere agricoltori attivi;
  • essere titolari di Fascicolo aziendale in cui in particolare deve essere dettagliato il Piano di coltivazione che va mantenuto costantemente aggiornato nel corso del tempo e che individui le superfici utilizzate per ottenere il prodotto oggetto dell’assicurazione, nonché i relativi titoli di conduzione validi per l’intera durata dell’operazione per la quale si richiede il contributo.

Le operazioni ammissibili a sostegno per la campagna assicurativa 2023 sono esclusivamente quelle relative alla stipula di una polizza agevolata del raccolto e delle piante basata sul PAI.
Su richiesta per gli associati il testo integrale del decreto.