Emergenza Covid

In vigore da oggi 31/12 Decreto-Legge su nuove norme in materia di "quarantena" e estensione Green Pass

751
Emergenza Coronavirus - quarantena ed estensione Green Pass

È stato pubblicato il Decreto-Legge n. 30/12/2021, n. 229 sull’estensione dell’utilizzo del Green pass e la gestione della “quarantena”. In estrema sintesi, il Green pass rafforzato sarà necessario per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale e saranno azzerati o ridotti i periodi di quarantena per i vaccinati.

Quarantena

Le quarantene non saranno più previste per i vaccinati con booster o con due dosi da meno di quattro mesi che vengano a contatto con una persona poi risultata positiva al Covid, se asintomatici. In questi casi sarà prevista una forma di autosorveglianza e l’esecuzione, al quinto giorno dal contatto con il caso positivo, di un tampone con esito negativo. Per i 10 giorni successivi al contatto stretto dovranno essere indossate mascherine FFP2. L’aspetto importante è che tale disposizione si applica anche alle persone già sottoposte alla misura della quarantena alla data odierna.

 

Infine, si prevede che la cessazione della quarantena o dell’auto-sorveglianza consegua all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare, effettuato anche presso centri privati; in tale ultimo caso la trasmissione all’Asl del referto a esito negativo, con modalità anche elettroniche, determina la cessazione di quarantena o del periodo di auto-sorveglianza.

Estensione Green pass rafforzato

Dal 10 gennaio fino alla cessazione dello stato di emergenza, si amplia l’uso del Green pass rafforzato alle seguenti attività:
• alberghi e strutture ricettive;
• feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
• sagre e fiere
• centri congressi
• servizi di ristorazione all’aperto
• impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici
• piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all’aperto
• centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all’aperto.

Inoltre il Green pass rafforzato sarà necessario per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale.

Capienze

Il decreto  prevede che le capienze saranno consentite al massimo al 50% per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso.

Prezzi mascherine

E’ stata trovata l’intesa nel Governo per calmierare il prezzo delle mascherine Ffp2. La struttura commissariale dovrebbe stipulare apposite convenzioni con le farmacie.