Malattia Emorragica Epiozootica del Cervo (EHD) e Blue Tongue Sardegna e Sicilia

Disposizioni Minsalute su movimentazioni animali sul territorio nazionale

991
Malattia Emorragica Epiozootica del Cervo (EHD) e Blue Tongue Sardegna e Sicilia

In seguito al riscontro di focolai di Malattia Emorragica Epizootica del Cervo (EHD) e di Blue Tongue – sierotipo BTV3 – in Sardegna e Sicilia, per informare le Aziende associate che in data odierna il Ministero della Salute ha diramato il provvedimento Prot. DGSAF/30485 con il quale sono state fornite le disposizioni per la movimentazione di bovini e ovi-caprini da tali Regioni verso la restante parte del territorio nazionale.

A partire dalla data odierna, potranno essere movimentati bovini e ovi-caprini verso la restante parte del territorio nazionale alle seguenti condizioni:

Animali da vita

Le movimentazioni di animali da vita sono consentite:

  • Malattia EHD: esclusivamente previa esecuzione di test PCR con esito negativo su ogni singolo animale da movimentare da tutto il territorio della Regione Sardegna e dai Comuni ricadenti nella Provincia di Trapani per quanto riguarda la Sicilia;
  • Blue Tongue: esclusivamente previa esecuzione di test PCR per sierotipo BTV3 con esito negativo, dai Comuni della Sardegna riportati nello specifico elenco allegato alla presente Circolare e dai Comuni della Provincia di Trapani in Sicilia.

E’ previsto l’obbligo di procedere al trattamento degli animali con insetto-repellenti per almeno 7 giorni e fino al giorno della partenza. Trascorsi almeno 7 giorni dall’inizio del trattamento gli animali devono essere sottoposti al test PCR.

Animali da macello

Gli animali da macello possono essere liberamente movimentati a condizione che la macellazione venga effettuata entro e non oltre le 48 ore. Tale disposizione rimane in vigore fino al 6 gennaio 2023.