Peste suina africana – Controlli sul 25% delle partite di carni di cinghiale provenienti dalla Germania

157
Peste Suina Africana - Controlli

In data odierna il Ministero della Salute, Direzione Generale della Sanità Animale, ha diramato la nota Prot. DGSAF/20039, relativa all’intensificazione delle misure di controllo sulle partite di carni di cinghiale introdotte in Italia di provenienza dalla Germania.

Con la nota in parola viene previsto che una partita ogni quatto (25%) prenotificate agli UVAC con provenienza Germania dovrà essere sottoposta ad esami di laboratorio per la peste suina africana a scopo conoscitivo e senza blocco della partita in attesa degli esiti.

Su richiesta per gli associati il testo integrale della nota ministeriale.