Pubblicato regolamento su riduzione utilizzo nitriti e nitrati nei prodotti a base di carne

1548
Pubblicato regolamento su riduzione utilizzo nitriti e nitrati nei prodotti a base di carne

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea del 9 ottobre 2023 il Regolamento n. 2023/2108 che modifica il Regolamento n. 1333/2008 e l’allegato del Regolamento n. 231/2012 al fine di rivedere i livelli e le modalità di calcolo dei Nitriti e dei Nitrati utilizzati nei prodotti a base di carne (Nitrito di Potassio: E 249; Nitrito di Sodio: E 250; Nitrato di Sodio: E 251; Nitrato di Potassio: E 251).

Attualmente, la normativa comunitaria prevede la possibilità di impiegare nei prodotti a base di carne, una dosa massima, aggiunta al momento della produzione, di 150 mg/kg di nitriti e nitrati. Per prodotti tradizionali come speck e bresaola, la norma prevede la possibilità di aggiungere livelli massimi di nitrati pari a 250 mg/kg e di nitriti pari a 100 mg/kg, considerata come dose massima residua al termine del processo di produzione.

Le nuove disposizioni, che vanno in vigore dal 9 ottobre 2025, prevedono in sintesi:

  • una riduzione dei quantitativi di nitriti e nitrati utilizzati nei prodotti a base di carne;
  • le quantità saranno espresse in ioni NO2 e NO3, in luogo di NaNO2, KNO2, NaNO3, KNO3;
  • per le categorie 08.3.1 (Prodotti a base di carne non trattati termicamente) e 08.3.2 (Prodotti a base di carne trattati termicamente)  è stata fissata anche la dose massima residua al termine del processo di produzione;
  • per la categoria 08.3.4 (Prodotti tradizionali a base di carne) verrà presa in considerazaione solo la quantità residua al termine del processo di produzione.

Su richiesta per gli associati il testo integrale della nuova normativa comunitaria.