Sistema Qualità Nazionale Benessere Animale (SQNBA)

Presentazioni incontro del 17 aprile

1590
Sistema Qualità Nazionale Benessere Animale (SQNBA) - Presentazioni incontro del 17 aprile

Facendo seguito alla notizia con la quale abbiamo anticipato i disciplinari elaborati dal Comitato Tecnico Scientifico relativi al Sistema di Qualità Nazionale Benessere Animale (SQNBA) che prevede l’adesione volontaria da parte degli allevatori ad un disciplinare di produzione caratterizzato da una serie di impegni che vanno oltre i pertinenti limiti minimi di legge, e che prendono a riferimento la sanità animale, la biosicurezza, la gestione dell’intera fase allevatoriale e le emissioni nell’ambiente.

I disciplinari che sono stati presentati sono relativi a:

  • Bovini da carne allevati in stalla con più di 50 capi
  • Bovini allevati con ricorso o integralmente al pascolo, con più di 50 capi
  • Bovini in piccoli allevamenti con o senza ricorso al pascolo
  • Bovini da latte allevati in stalla con più di 50 capi
  • Suini da ingrasso (oltre 50 kg) allevati all’aperto

A fronte degli stessi sarà possibile presentare richieste di modifica e/o di chiarimento che saranno riesaminate dal Comitato Tecnico Scientifico. Una volta approvate dovranno essere formalizzate con uno specifico Decreto interministeriale che dovrà ricevere il parere favorevole della Conferenza Stato-Regioni.