Sospeso l’ammasso privato comunitario di carni bovine e ovine

192
Commissione Europea

La Commissione europea ha deciso di sospendere, a partire dalla data odierna, l’ammasso privato per le carni bovine e per le carni ovi-caprine aperto lo scorso 7 maggio.

Vengono accettate le domande presentate fino al giorno 8 luglio, mentre quelle presentate successivamente verranno respinte.

Per gli associati sono disponibili i Regolamenti n. 2020/1006 e 2020/1007 con i quali è stata ufficializzata la sospensione delle misure comunitarie di ammasso privato.