Aggiornate le linee guida FAO sulla prevenzione della trasmissione COVID-19 nelle imprese alimentari

650
Linee guida FAO prevenzione covid19

La Food and Agriculture Organisation of the UN (FAO) ha aggiornato le Linee guida sulla prevenzione della trasmissione del COVID-19 nelle imprese alimentari agli inizi del mese di agosto 2021 e che sostituiscono quelle precedenti del 7 aprile 2020.

Anche se non è stato dimostrato alcun legame tra il cibo e la trasmissione della SARS-CoV-2 e non ci sono stati casi di contaminazione di questo virus sugli animali da produzione alimentare, lo scopo delle linee guida è quello di evidenziare le misure necessarie per controllare la COVID-19 nelle operazioni alimentari, in modo da proteggere la sicurezza dei lavoratori e preservare la sicurezza dell’approvvigionamento alimentare.

Queste misure non dovrebbero compromettere i tradizionali controlli e la gestione della sicurezza alimentare, ma dovrebbero integrare le pratiche di sicurezza alimentare in corso.
Sebbene il COVID-19 sia una pandemia globale, la comparsa del virus può variare notevolmente all’interno e tra i paesi. Pertanto, questa guida dovrebbe essere letta insieme alle linee guida e ai consigli delle autorità sanitarie pubbliche nazionali e locali.

Su richiesta per gli associati il testo integrale delle nuove Linee guida.