UNICEB soddisfatta del voto del Parlamento UE che esclude i bovini e non prevede nuovi oneri per suini e pollame

Direttiva IED

913
Direttiva IED - UNICEB soddisfatta del voto del Parlamento UE che esclude i bovini e non prevede nuovi oneri per suini e pollame

“Quando i nostri europarlamentari come Paolo De Castro e Herbert Dorfmann fanno squadra, arrivano puntuali i risultati”.

Carlo Siciliani, Presidente UNICEB, si dichiara estremamente soddisfatto del risultato del voto della plenaria del Parlamento europeo sulla revisione della Direttiva IED che ha confermato quanto indicato dalla Commissione Agricoltura.

E’ stata quindi  bocciata la proposta della Commissione UE di inserire nella Direttiva sulle emissioni industriali gli allevamenti bovini con una consistenza di 150 UBA, unitamente allo stop ad ulteriori oneri per gli allevamenti di suini e avicoli.

“Si è riusciti a bloccare un approccio ideologico che da tempo sta cercando di equiparare gli allevamenti alle attività industriali, andando anche contro gli stessi dati statistici che, per quanto riguarda l’Italia indicano solo nel 4% le emissioni imputabili alla filiera zootecnia (carne, latte e uova).

Da sottolineare – conclude Siciliani – il lavoro portato avanti con particolare impegno  dall’On.le Paolo de Castro in Commissione Agricoltura del Parlamento europeo che ha permesso questo grande risultato.”

 

Roma, 11 luglio 2023