Export Brasile – Nuovi certificati sanitari per export carni, frattaglie e prodotti suini e prodotti a base di carne bovina

639
Export Brasile - Nuovi Certificati Sanitari

Il Ministero della Salute con la nota odierna Prot. DGISAN/29327 ha diramato i nuovi modelli di certificato sanitario per l’esportazione verso il Brasile di:

  • carni suine, frattaglie suine e prodotti a base di carne suina
  • prodotti a base di carne bovina

I nuovi certificati sono già in vigore anche se per un periodo di 60 giorni da oggi verranno ancora accettati i modelli di certificati precedenti.

Per quanto riguarda le carni suine, il nuovo certificato (punto 17, I a) prevede che il Paese di origine delle carni deve essere autorizzato all’export verso il Brasile. Pertanto, decade quanto previsto con la nota del Ministero della Salute del 31/01/2014 con la quale era stato segnalato che tutti i macelli comunitari erano da considerare idonei.

Su richiesta per gli associati la nota ministeriale diramata in data odierna, unitamente ai due fac-simile dei certificati sanitari sopra indicati.