Pubblicato Decreto Ministero Agricoltura su condizionalità sociale

1122
Pubblicato Decreto Ministero Agricoltura su condizionalità sociale

Avevamo anticipato la firma, da parte del Ministro dell’Agricoltura Lollobrigida, del decreto interministeriale (di concerto con il Ministero dell’Interno, il Ministero del Lavoro ed il Ministero della Salute) sulla cosiddetta  “condizionalità sociale” con l’obiettivo di garantire idonee condizioni di lavoro, tutelare le norme di salute e sicurezza all’interno delle aziende agricole, nonché contrastare il caporalato e il fenomeno dello sfruttamento dei lavoratori del settore.

Con un successivo provvedimento, di concerto con il Ministero del Lavoro, saranno esplicitate le sanzioni relative alla mancata applicazione delle norme in materia di “condizionalità sociale”.

Si sottolinea che il mancato rispetto del decreto in parola sulla “condizionalità sociale”, che viene ripresa nel Piano Strategico Nazionale della PAC, provocherà la riduzione degli aiuti comunitari.

Si comunica ora che il provvedimento in parola è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 44 del 21 febbraio con i seguenti riferimenti: Decreto 22 dicembre 2022.

Su richiesta per gli associati il testo del decreto pubblicato.