Istituito Centro di riferimento UE per il benessere animali per i ruminanti e gli equini

614
Centro di riferimento UE benessere animali

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea L 163 la decisione n. 2021/755 mediante la quale la Commissione ha istituito un centro di riferimento comunitario per il benessere degli animali per i ruminanti e per gli equini.

Il centro di riferimento è un Consorzio guidato dall’Università svedese delle scienze agricole e dal Centro svedese per il benessere degli animali (Svezia) e composto inoltre  dall’Università delle risorse naturali e delle scienze biologiche (Austria), dall’Ellinikos Georgikos Organismos-Dimitra/Istituto di ricerca veterinaria (Grecia), dall’Istituto nazionale per l’agricoltura, l’alimentazione e l’ambiente (Francia), dall’Università di Dublino (University College) (Irlanda) e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise «G. Caporale» (Italia)
Tale designazione è riesaminata ogni cinque anni.