L’Italia autorizzata ad esportare anche le carni ovi-caprine verso il Giappone

151
Carni ovi-caprine verso il Giappone

In data odierna il Ministero della Salute ha dato conferma della conclusione, con le Autorità sanitarie giapponesi, di un accordo che permetterà alle aziende italiane di esportare verso il Giappone carni ovine e caprine, inclusi gli spiedini di carne.

Tale negoziato, incentrato in particolare sulle garanzie sanitarie fornite dai Servizi Veterinari per la tutela della salute dei consumatori e dello status sanitario del Giappone, si è concluso favorevolmente, anche se condotto in un periodo di grande incertezza dovuta all’emergenza Covid-19.

Nel corso della prossima settimana il Ministero della Salute diramerà le modalità operative per l’abilitazione degli stabilimenti italiani unitamente al modello di certificazione sanitaria che dovrà scortare le carni, che sarà nostra cura trasmettere tempestivamente alle Aziende associate.